Bonus amianto 2018: scopri chi può usufruirne

23/02/2018 -

Il bonus amianto 2018 è una certezza per i cittadini italiani in quanto il Governo ha varato un piano di incentivi per la bonifica fino al 2019, che interessa aziende e privati, al fine di risolvere quasi totalmente questo grave problema.

È possibile usufruire di vari tipi di agevolazioni fiscali per la rimozione dell’amianto, a seconda della categoria del richiedente.

Ecco chi può richiedere il bonus amianto 2018:

  • Ecobonus 65% per la riqualificazione energetica, rivolto a privati cittadini, enti pubblici o privati che non svolgono attività commerciali;
  • Bonus ristrutturazioni 50%, dedicato a privati cittadini, soci di cooperative divise e indivise, soci di società semplici, imprenditori individuali, ma solo per gli immobili non considerati merce o beni strumentali;
  • Credito d’imposta, rivolto a titolari di reddito d’impresa, ovvero un credito che dà diritto a sgravi fiscali nei confronti dell’Erario. La Commissione Ambiente del Senato ha approvato questa misura per le aziende che attuano interventi di bonifica dell’amianto.

Gli importi stanziati sono pari a 6,018 milioni di euro sia per il 2017, e con molte probabilità saranno simili per i bonus smaltimento amianto 2018.

Anche i lavori di ristrutturazione offrono l’opportunità di usufruire di agevolazioni e detrazioni fiscali. In questo caso è previsto uno sgravio del  50% sulle spese sostenute per interventi di edilizia (manutenzione ordinaria e straordinaria). Rientrano tra i lavori per i quali è possibile sfruttare l’agevolazione anche gli interventi legati alla rimozione e bonifica amianto e quindi i costi legati a:

  • smantellamento;
  • incapsulamento;
  • smaltimento dell’amianto.

Un’altra importante agevolazione riguarda la sostituzione dell’amianto con pannelli fotovoltaici per la quale è possibile beneficiare di detrazioni fiscali al 65%. Lo sgravio fiscale riguarda gli interventi mirati a migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Oltre all’installazione di pannelli solari, è possibile sfruttare lo sgravio fiscale per la riqualificazione energetica anche per nuova installazione di pavimenti, finestre e infissi, finalizzate a ridurre le emissioni di energia.

Se vuoi saperne di più su tutte le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 visita la nostra pagina sulle Detrazioni Fiscali.

Contattaci per ricevere un sopralluogo e preventivo gratuito per effettuare i lavori di smaltimento amianto ed usufruire del bonus.