Coibente per tiranti strutturali di capannoni

Nei decenni scorsi grazie alle sue ottime caratteristiche isolanti e alla grande resistenza, la diffusione dell’amianto è stata davvero incredibile. Anche il coibente impiegato per i tiranti strutturali dei capannoni spesso presenta al suo interno dell’amianto che, se deteriorato dal tempo, può essere altamente nocivo sia per le persone sia per l’ambiente, per questo è buona norma effettuare una bonifica e quindi rimuovere il materiale contaminato.

Per effettuare queste delicate operazioni, ESSE A3 è il partner ideale, con pluriennale esperienza nel settore in tutta Italia. Prima di tutto è necessario realizzare una valutazione del coibente per tiranti strutturali dei capannoni quindi, se si trovano tracce di amianto, si può procedere con la bonifica che può prevedere l’incapsulamento o la rimozione totale.

Desideri ricevere un preventivo gratuito?
Contattaci!